Di cibo e altri racconti..........

martedì, giugno 19, 2007

Couronne d'aubergines



Oh. Finalmente ho ritrovato questa ricetta per me spettacolare, il mio piatto preferito di quando ero bambina e costringevo mia mamma a farmelo per ogni compleanno ricorrenza e quant’altro!La couronne d'aubergines, la corona di melanzane!
E quale occasione migliore per provare a rifarlo se non per la cena di inaugurazione della nostra nuova casa?! (No. Non abbiamo finito. Ho ancora i libri sdraiati di fianco al letto e 2 mobiletti ikea da smontare e riportare e ho imparato a scavalcarli ad occhi chiusi, per esempio…:) )

-6 melanzane (tipo lungo)
-300 g di riso (carnaroli)
-400 g di passata di pomodoro
-2 fette di prosciutto cotto tagliato altissimo ( per fare i dadini)
-1 cipolla
-1 spicchio di aglio
-Basilico
-Olio evo
-Sale e pepe

Tagliare il prosciutto a dadini e mettere da parte.
Tagliare le 5 melanzane per la lunghezza a fette sottili ma consistenti (in modo che non si spappolino)e 1 tagliarla invece a dadini. Friggere le fette di melanzane e posizionarle in uno stampo da ciambellone in modo da creare tutto l’involucro. Sicuramente se le melanzane non sono lunghissime occorrerà metterne due fette e fare attenzione a sovrapporre le fette leggermente e a lasciare i lembi al di fuori della teglia.
Far dorare le melanzane tagliate a dadini con 3 o 4 cucchiai di olio e l’aglio. A parte cuocere il riso e poi condirlo con un po’ d’olio a crudo, i dadini di prosciutto e le melanzane soffritte.
Fare un sugo semplicissimo con la passata, la cipolla e il basilico, sale e pepe. Farlo stringere un pochino.
Distribuire il riso condito nella corona di melanzane e ad ogni cucchiaiata pressare ben bene per farlo compattare. Alla fine chiudere con i lembi di melanzana, pressare bene con le mani e infornare per circa 30 minuti a 180°. Servire mettendo il sugo nel centro della corona. Tagliare a fette e servire accompagnato da una cucchiaiata di sugo.