Di cibo e altri racconti..........

lunedì, agosto 28, 2006

Penne di farro con ceci e alghe Hijiki

Girovagando qua e la, leggendo su e giu sono incappata in questa ricetta e in queste alghe hijiki.
Così mi levo dal mio torpore estivo e le vado a comprare, le ho trovate in erboristeria.
Le alghe hijiki sono giapponesi e hanno un sacco di qualità, sono una fonte di ferro, calcio (14 volte più del latte di mucca!incredibile) proteine vitamine A, B e carotene. Hanno proprietà cicatrizzanti, aiutano l’abbassamento del colesterolo, rendono i capelli forti e lucenti….
Si consiglia però di non superare il grammo al giorno….
Dal sapore marino ma non eccessivo, credo sia un giusto compromesso per approcciare a questo mondo.
Ho anche scoperto che la pasta integrale di farro sostituisce più che egregiamente la pasta integrale normale, non sa di crusca , mi è costata meno e la tenuta in cottura risulta mooolto migliore!

Per 4 persone

-300 gr di penne o sedanini integrali di farro
-100 gr di ceci
-2 cucchiai di alga Hijiki
-1 spicchio di aglio
-salsa di soia
-olio e.v. di oliva

Fra reidratare le alghe in acqua tiepida per circa 30 minuti.
In seguito tagliuzzarle e soffriggere velocemente in una padella dove si è scaldato un filo di olio e l’aglio.
Dopo un paio di minuti aggiungere i ceci, farli insaporire per un minutino, aggiungere una tazzina da caffè di salsa di soia e far insaporire a fuoco medio per un paio di minuti.
Cuocere la pasta, scolarla al dente e saltarla in padella con il condimento di ceci.
Si può servire questa pasta sia fredda che calda, c’est la meme chose!