Di cibo e altri racconti..........

giovedì, luglio 13, 2006

Fagioli tunisini

Ricetta semplice e veloce di tutti i giorni, da usare come antipastino o per cene a buffet, ma questa volta con un tocco in più, l’aggiunta dell’harissa.
Li ho chiamati fagioli tunisini perché mia madre mi raccontava spessissimo di quanto fosse buona la merenda che facevano da bambini a Tunisi a base di pane farcito con tonno cipolle e una quantità industriale di Harissa.

La merenda ha un nome speciale che mi sono completamente scordata!

L’harissa è un pestato del Nord Africa, nello specifico della Tunisia, che si presenta come una crema.

È fatta di peperoncini piccanti coriandolo semi di carvi (?) sale e olio. Viene usata in particolar modo nel couscous aggiungendola ad un po’ di brodo dove sono state cotte le carni e le verdure e creando così la salsina che rende unico il sapore del couscous. Ma se ne si ama il sapore si può usare un po’ ovunque al posto del normale peperoncino.

Ha un sapore molto particolare. Io il piccante non lo amo (e si vede dalla foto che non ho abbondato) ma questa salsa oltre al piccantino regala un sapore amarognolo e speziato che davvero parla di Africa. Si trova ormai un po’ ovunque. Questo barattolino (originale tra l’altro) l’ho comprato al Todis!

-Fagioli bianchi di spagna (una scatola)
-mezzo scalogno
-80 gr di tonno sott’olio
-olio e.v. & sale
-mezzo cucchiaino di harissa

In una ciotola mettere l’olio, circa 5 cucchiai, e il mezzo scalogno tagliato a rondelle sottili. Far insaporire così l’olio per un paio di minuti. Aggiungere il mezzo cucchiaino di harissa e incorporare all’olio fino ad ottenere un olio rossastro.
Mescolare il tonno ed infine aggiungere i fagioli e un pizzico di sale.

Ho accompagnato il piatto con delle friselle integrali leggermente inumidite con dell’acqua.

Varianti: Se si ama il piccante aggiungere harissa a piacimento. Se si ama il sapore degli scalogni metterne anche uno intero.
Se non si vuole usare l’harissa aggiungere del balsamico.

10 commenti:

ilva ha detto...

Che buona idea quella delle friselle! Grazie!

La Ballera ha detto...

Grazie a te per il commento!

il maiale ubriaco ha detto...

mamma mia...direi che questa é una delle ricette estive piú azzeccate del momento...la provo subito!

Remo

La Ballera ha detto...

Grazie anche qua Remo, fammi sapere!

Pepissima ha detto...

La harissa non implica uso di cumino, nes pas?

La Ballera ha detto...

no pepissima, è fatta di olio peperoncini coriandolo e aglio e questi semi di carvi che non ho idea di cosa siano!
Su su non fare i capricci e mangia tutto!!!! :)

treball ha detto...

Harissa, ovvero tormiento de fuego...

Anonimo ha detto...

Cool blog, interesting information... Keep it UP wellbutrin xl energy Acyclovir mg I wont help starting a business Zithromax did not work for treating chlamydia

Anonimo ha detto...

best regards, nice info Mature adultress free pics Free sex comics series pics tgp http://www.insurance-for-a-business.info/auto_insurance_vehicle_theft_rates.html Dalia sex Wellbutrin for compulsive eating New mexico pilates studio Botox injections for underarm sweating How to open up your own insurance business what is motor vehicle insurance Camping water filters or water purifiers fax machines very car cheap insurance uk Difference in adipex and didrex Used appliances spokane http://www.progressive-auto-insurance-4.info/insuranceautomobileratequotesintheus.html Joliet cabinet and formica top Electronics trouble shooting wheelchair scooter mature adultfriendfinder

Anonimo ha detto...

Cool blog, interesting information... Keep it UP creator klonopin Find manufacturers of instantaneous water heaters Infiniti fx45 photo Bridal discounted jewelry http://www.gaydating5.info/pamelaandersonbrettmicheal.html