Di cibo e altri racconti..........

lunedì, giugno 12, 2006

Gnocchi gorgonzola & radicchio con cumino

Io svengo per i formaggi. Sono una droga,pesante, alla quale non rinuncio. E punto!
Sugli gnocchi men at work. Quindi al momento ci mangiamo quelli del Signorotto tanto bravo e simpatico….

Per 4 porzioni

-1 chilo di gnocchi
-un cucchiaino di burro
-400gr di gorgonzola dolce
-un bicchiere di panna fresca
-2 trevigiani medio- piccoli o uno grande
- semi di cumino
-1 spicchio di aglio
-olio e.v.o.

Lavare il radicchio e tagliare le foglie a listarelle sottili. In una padella scaldare 5 o 6 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio. Una volta scaldato aggiungere il radicchio e girare bene facendo rosolare. Salare e mescolare un cucchiaino raso di semi di cumino. Lasciar cucinare finchè la verdura non sarà ben appassita.

In un’altra padella far sciogliere il burro. Aggiungere il gorgonzola tagliato grossolanamente. Il formaggio inizierà a sciogliersi. Aggiungere la panna e girare a fuoco basso finchè non si otterrà una crema densa ed omogenea.

Lessare gli gnocchi, scolarli non appena vengono a galla e mantecare nella padella con i formaggi.

Impiattare mettendo gli gnocchi sul piatto e adagiando una cucchiaiata abbondante di radicchio nel mezzo della pasta.
Non indicato per cene romantiche! A fine pasto ci si deve solo crogiolare alla riscoperta del proprio io…

5 commenti:

miro ha detto...

uhmmm... lontana dal cibo italiano mi viene una fame

La Ballera ha detto...

Povera! ma li che si mangia???

miro ha detto...

non si mangia poi tanto male. un po' pesantino forse. faro' un post sul cibo, prima o poi

Francesca ha detto...

anche io stasera gnocchi, ma molto più tradizionali don ragè e zucchina

wanda ha detto...

buonisssimi!
mangiati in un ristorante sui colli euganei li raccomando e ora che ho la ricetta li ri-faccio...anzi, magari aspetto temperature più miti...
in quanto all'amore per il formaggio, trovi in me una compagna d'arme e d'amori!!

bel blog