Di cibo e altri racconti..........

venerdì, aprile 14, 2006

Facciamo il punto

Per prima cosa una buona Pasqua a chi passerà di qui. A chi non passerà pure.

Faccio il punto. Qui bisogna darsi una mossa. Fare le cose che ci piacciono. Mi ha detto il fisioterapista. Mi sono rotto di avere fra le mani le cervicali infiammate di chi si porta sulle spalle una vita che non va. Uhm, mi sono detta io, proprio a me questo doveva capitare...

E...dico io, tu cosa vorresti fare?Cambiare?

Si Si, dice lui, io ora cambio tutto, spacco tutto, mi licenzio domani e ricomincio a fare teatro.

Maddaiii dico io, facendomi mille paranoie sul fatto che io non ce la faccio, a fare il punto.

Sono proprio debole, io. Sempre ad annaspare e invece guarda qui, lui cambia. Mi son detta. La solita tutta chiacchiere e distintivo....Addirittura il fisioterapista mi ha sgamato. E lui è più bravo di me. Ci vuole coraggio nella vita ragazzi. Coraggio!!!

Ariuhm...

E, gli dico, quasi vergognandomi delle mie richieste materiali,maaaa scusa...ma se uno cambia, molla, come fa per l'affitto? come fa a vivere? cercando conforto e qualche illuminazione su noi giovani trentenni alla ribalta...

E lui così, semplicemente, mi dice: Io vivo ancora con i miei, qui vicino...che me frega dei sòrdi, parto vado in un'isola lontana, l'hai letto l'ultimo libro di Fabio Volo?Lui va in un isola e ricomincia!!!!!!!!!!! Fico no??! Fico!!!!

Ma va a cagher!

Penso io.

1 commento:

treball ha detto...

Ecchettelodicoaffare...
Benvenuta nel fantastico e superfluo mondo dei blog...